Canon al Mobile Meeting & Exhibition

Milano, 16 maggio 2019 – Negli ultimi dieci anni abbiamo assistito a un’evoluzione senza precedenti. Non c’è ambito nella vita di ognuno di noi in cui la trasformazione digitale non abbia svolto, o stia svolgendo, un ruolo centrale. Come ci relazioniamo con gli altri, come lavoriamo, come conduciamo le nostre attività domestiche: il progresso tecnologico ci porta verso direzioni sempre nuove, facendoci ormai riconoscere con facilità parole come automazione, IOT e attivazione vocale.

Tra i protagonisti di questo incredibile processo di cambiamento si trovano gli strumenti mobile, che attraverso app e connessioni attivano nuove modalità di collaborazione senza limiti di spazio e tempo. Per approfondire contenuti, sviluppi e idee della mobile industry è nato Mobile Meeting & Exhibition, un momento di incontro per aziende, distributori e operatori del settore. Canon partecipa quest’anno alla quinta edizione dell’evento in programma il 16 maggio presso Palazzo delle Stelline di Milano.  Con uno spazio dedicato al proprio Imaging Ecosystem, Canon esporrà tutto il potenziale delle tecnologie che mettono al centro dell’interazione quotidiana l’immagine in ogni sua forma: dalla fotografia al video fino all’editing e alla stampa.

“In riferimento ai dati di mercato CE 2018, l’Italia si attesta per penetrazione e per utilizzo degli smartphone fra i livelli più elevati d’Europa e del mondo. Offrire prodotti di imaging compatibili e sinergici con il mondo mobile è una strategia essenziale. Pensando soprattutto agli utenti più giovani della cosiddetta generazione Z, portiamo le nostre soluzioni di stampa e scatto a un nuovo livello di connettività e interazione. La gamma Zoemini, le nostre stampanti Selphy e Pixma sono soluzioni che permettono di convertire in modo istantaneo le immagini in ricordi tangibili, in ogni momento e direttamente da smartphone.” Afferma Massimiliano Ceravolo, Direttore del Professional Imaging Group e Marketing Director Imaging Technologies & Communications Group “Ci presentiamo al Mobile Meeting & Exhibition forti di una tecnologia capace di rispondere alle esigenze rinnovate del consumatore finale, per affiancare e supportare i player del mondo della telefonia, costruendo con loro nuove offerte commerciali e iniziative di marketing. Vogliamo ispirare e supportare l’evoluzione del mercato mobile con un imaging di qualità”.

I prodotti Canon offrono perfette funzioni di connettività Wi-Fi e Bluetooth che consentono il collegamento tra dispositivi di scatto, elaborazione e stampa. Protagonista dello spazio espositivo Canon è la gamma Zoemini che è appena stata ampliata con il lancio di due instant camera tra cui  Canon Zoemini S leggera, tascabile e con uno specchio integrato, perfetta per realizzare bellissimi selfie, anche tramite lo scatto in remoto, e trasformare le immagini in ricordi tangibili grazie alla carta fotografica adesiva Canon ZINK™. L’app Canon Mini Print (disponibile solo per Zoemini S e Zoemini Printer) consente di dare un tocco personale alle foto utilizzando filtri, aggiungendo cornici, elementi di realtà aumentata e testo oppure creando collage e composizioni per personalizzare le stampe.

A questi prodotti, destinati a un target consumer e molto giovane, si affianca un’ampia gamma di soluzioni capace di rispondere a ogni esigenza di scatto, come le fotocamere Canon PowerShot G9X Mark II, SX430 IS, SX740 HS, la mirrorless EOS M50, la nuova fotocamera mirrorless full frame EOS RP e la nuova reflex EOS 250D. Per quanto riguarda il mondo delle stampanti, l’offerta Canon include la linea PIXMA TS, ideale sia per l’utilizzo in famiglia che in ufficio, e la serie Selphy,stampanti fotografiche compatte per creare e stampare splendide foto da smartphone, fotocamere, schede di memoria SD e altri dispositivi.

Lascia un commento